Team building aziendale

Cos’è il team building

Team building

Il team building è un insieme di attività progettate per rafforzare la coesione e la collaborazione all’interno di un gruppo di lavoro. Attraverso il team building, si cerca di migliorare il rendimento dei dipendenti e la qualità del lavoro svolto, oltre che di aumentare la soddisfazione e la motivazione del team.

Perché è importante il team building

Il team building è fondamentale per le aziende che vogliono sfruttare al massimo il potenziale del proprio team. Un team coeso e motivato è in grado di lavorare in modo più efficiente e produttivo, riducendo i tempi di lavoro e aumentando la soddisfazione dei dipendenti. Inoltre, il team building può aiutare a prevenire il burnout e a creare un ambiente di lavoro più positivo e soddisfacente.

Deducibilità al 100% del team building

Come funziona

In base alla legge italiana, le spese per il team building sono deducibili al 100% se rispettano determinate condizioni. In particolare, è necessario che le attività di team building siano finalizzate a migliorare le competenze professionali dei dipendenti e a favorire la crescita dell’azienda. Inoltre, le spese devono essere documentate e devono essere sostenute per attività svolte in Italia.

Esempi di attività deducibili

  • Corsi di formazione
  • Seminari e convegni
  • Attività outdoor e di team building
  • Feste aziendali e cene di Natale

Il team building in Italia

Il team building in Italia sta diventando sempre più popolare come strumento per rafforzare la coesione e la collaborazione all’interno dei team di lavoro. Secondo una ricerca del 2019, il 78% delle aziende italiane ha affermato di utilizzare il team building per migliorare il rendimento dei dipendenti e la qualità del lavoro svolto.
Le attività di team building più popolari in Italia sono le gite fuori porta, le cene di Natale e le feste aziendali, seguite da attività di formazione e corsi di leadership. Il corporate fitness, anche se ancora meno diffuso, sta guadagnando sempre più popolarità come attività di team building in Italia.

Il trend del team building è in crescita anche a livello globale. Secondo una ricerca del 2018, il mercato mondiale del team building è stimato a circa 30 miliardi di dollari e si prevede che raggiungerà i 40 miliardi entro il 2024. La crescente popolarità del team building può essere attribuita alla consapevolezza sempre maggiore da parte delle aziende dell’importanza di investire in attività che promuovono la coesione del team, il benessere dei dipendenti e la crescita aziendale.

Il corporate fitness come attività di team building

Il corporate fitness è una forma di team building che si basa sull’attività fisica e sullo sport come strumenti per rafforzare la coesione del team e migliorare la salute e il benessere dei dipendenti. Le attività di corporate fitness possono includere lezioni di yoga, allenamenti in palestra o all’aperto, gare sportive o gite in bicicletta.
Il corporate fitness è un modo efficace per creare un ambiente di lavoro più positivo e soddisfacente, aumentare la motivazione dei dipendenti e promuovere il benessere fisico e mentale dei membri del team. Inoltre, il corporate fitness è un ottimo modo per promuovere la cultura aziendale e rafforzare il senso di appartenenza del team.

Il trend del corporate fitness sta crescendo sempre di più nelle aziende di tutto il mondo, poiché sempre più imprenditori riconoscono l’importanza di investire in attività di team building che promuovano la salute e il benessere dei dipendenti. Se stai cercando un modo per rafforzare la coesione del tuo team e promuovere il benessere aziendale, il corporate fitness potrebbe essere la soluzione perfetta per te.

Geolocalizzazione del team building in Italia

Il team building è una pratica diffusa in tutta Italia, ma alcune regioni sono maggiormente ricettive a questo tipo di attività rispetto ad altre. Secondo una ricerca del 2019, le regioni dove il team building è maggiormente praticato sono il Nord-Est, seguito dal Nord-Ovest e dal Centro.
Le città dove il team building è maggiormente richiesto sono Milano, Torino e Roma, seguite da Bologna e Napoli. In queste città, le aziende hanno maggiormente accesso a strutture e servizi per il team building, come hotel e resort per gite fuori porta o palestre e centri benessere per attività di corporate fitness.

Il team building è meno diffuso al Sud e nelle isole, dove le aziende hanno meno opportunità di accesso a strutture e servizi dedicati. Tuttavia, anche in queste regioni c’è un crescente interesse per il team building come strumento per promuovere la coesione del team e il benessere aziendale.

Team building a Roma

Inoltre, a Roma è possibile sfruttare le bellezze naturali della città per attività di team building all’aperto, come ad esempio le passeggiate nei parchi o le escursioni nei Monti Sabini. Anche il corporate fitness è un’ottima opzione per il team building a Roma, con la possibilità di scegliere tra lezioni di yoga nei giardini o allenamenti in palestra.
Roma offre infinite opportunità per il team building e con un po’ di pianificazione sarai in grado di trovare l’attività perfetta per il tuo team. 

Team building a Milano

Milano è una città dinamica e all’avanguardia, perfetta per il team building. Le opportunità per il team building a Milano sono infinite, dalle gite fuori porta nella splendida Brianza o nei parchi della città, alle lezioni di cucina per imparare a preparare i piatti della tradizione milanese, alle attività di corporate fitness nei centri benessere o nei parchi.
Anche le attività culturali sono un’ottima opzione per il team building a Milano, come ad esempio le visite ai musei o alle mostre d’arte della città. Con un po’ di pianificazione, sarai in grado di trovare l’attività di team building perfetta per il tuo team a Milano.

L’importanza del team building dopo la pandemia

Dopo la pandemia di COVID-19, gli eventi di team building sono diventati ancora più importanti per aiutare le aziende a ricostruire il senso di comunità e di appartenenza all’interno dei team. La pandemia ha avuto un impatto significativo sulla vita lavorativa e personale di molti dipendenti, creando stress e incertezza. Partecipare a attività di team building può aiutare i dipendenti a riconnettersi con i loro colleghi e a ritrovare la motivazione per il lavoro, oltre che a favorire il benessere psicofisico.

Gli eventi di team building dopo la pandemia di COVID-19 devono tenere conto delle misure di sicurezza e del distanziamento sociale, optando per attività che possono essere svolte in modo sicuro all’aperto o in spazi ampi e ben ventilati. Ad esempio, le attività di team building all’aperto come le escursioni o le attività sportive possono essere un’ottima opzione, così come le lezioni di cucina o di arte che possono essere svolte in piccoli gruppi.

Inoltre, gli eventi di team building dopo la pandemia di COVID-19 possono sfruttare anche le nuove tecnologie per creare momenti di condivisione e di interazione a distanza. Ad esempio, è possibile organizzare dei webinar o delle videoconferenze per favorire il confronto e il dialogo tra i dipendenti, anche se lavorano da casa o in luoghi diversi.

Condividi con i tuoi social
Assistenza via chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Benvenuto su TrainerLAB!
Hai bisogno di informazioni?
Chiedi a Maurizio.