COME EVITARE LA DISFATTA GODENDOSI LE FESTE.

dolci nataleDurante le festività di Natale le occasioni per mangiare troppo (e distruggere in un colpo solo gli sforzi fatti in tanti mesi d’allenamento) sono dietro l’angolo. Oltre ai classici pranzi in famiglia, ultimamente, anche molte aziende organizzano happy hour per i propri dipendenti, come anticipo delle feste vere e proprie.

Mangiare in modo sano ed equilibrato, in questo periodo, rischia di diventare l’ultimo dei tuoi pensieri.

Ecco 5 consigli per evitare di esagerare, continuando a goderti le occasioni conviviali che le feste offrono:

Consiglio n.1: vai ai pranzi, alle cene e agli aperitivi sufficientemente sazio.

Uno degli errori più frequenti è quello di modificare le proprie abitudini alimentari prima del pranzo o della cena. Tenersi leggeri durante la giornata, eventualmente saltando i pasti, avrà come unico risultato quello di farti arrivare con più fame al pranzo di Natale e spingerti ad assumere troppe calorie. Il nostro consiglio è quello di mangiare regolarmente durante la giornata, ricordandoti di includere nel menù cibi ipocalorici e sazianti come frutta e verdura. Tuttavia è indispensabile recuperare l’eccezione alimentare nei giorni seguenti (piuttosto che in anticipo), magari aumentando un po’ la quantità di esercizio fisico e mangiando di meno;

Consiglio n.2: sostituisci le bevande alcoliche extra.

L’alcol aumenta la sensazione di fame e riduce le tue inibizioni. In pratica, ti porta ad assumere più cibo… con meno rimorsi. Per di più, le bevande alcoliche stesse sono una fonte non trascurabile di calorie. La strategia giusta è quella di puntare ad assumere solo una bevanda alcolica, come UN bicchiere piccolo di prosecco o di vino,abbinandolo a una portata. Sostituisci tutte le altre bevande alcoliche con una bevanda analcolica e senza calorie come l’acqua (eventualmente gassata);

Consiglio n.3: studia le opzioni disponibili prima di riempirti il piatto.

Scegli le tue portate preferite (punta possibilmente ai secondi magri con verdure) ed evita di prendere un po’ di tutto. Ricorda che nei menù di Natale, solitamente, i piatti a base di carboidrati sono anche i più ricchi di calorie e i meno sazianti;

Consiglio n.4: tieni da parte una piccola porzione di dolce per quando torni a casa.

E’ molto più facile controllarti se sai che c’è il tuo dolce preferito che ti aspetta a casa. Meglio ancora se ipocalorico e saziante come questi.

Consiglio n.5: rimani fisicamente attivo durante le feste.

Non c’è niente di peggio della combinazione sedentarietà + iperalimentazione per il tuo peso corporeo e la tua salute! Quindi, anche se non hai modo di praticare lo sport di sempre o frequentare la palestra, punta a svolgere regolarmente almeno un po’ di esercizio fisico moderato, come camminare all’aperto per almeno 40’ al giorno. In questo modo manterrai attiva la spesa energetica, senza grandi sacrifici, in attesa di poter riprendere l’attività abituale.

Sending
User Review
0 (0 votes)
Condividi con i tuoi social