Parchi a Roma

TUTTI I PARCHI PUBBLICI DI ROMA IN CUI PUOI PRATICARE LE NOSTRE ATTIVITÀ.

parchi di roma

Se sei interessato all’allenamento nei parchi a Roma, puoi richiedere il servizio in qualunque zona della capitale.

Ecco l’elenco dei parchi più grandi e attrezzati per l’outdoor personal training a Roma, divisi per zone, con tutte le informazioni per svolgere il servizio:

ROMA NORD

Una delle zone di roma più verdi in assoluto, elenchiamo quì alcuni parchi attrezzati per l’allenamento.

  1. Foro Italico: quic’è una stazione creata e sponsorizzata dalla samsung. L’area ha una dimensione limitata, ma è un concentrato di attrezzature di ginnastica artistica, come: parallele in acciaio, anelli in acciaio, sbarra in acciaio, maniglie per eseguire push up, box jump e parallelette basse. Il tutto sopra una pavimentazione per ridurre gli attriti. Ottimo parco in caso di inagibilità degli altri parchi per la pioggia;
  2. Parco Tor di Quinto: piccolo parco, ricchissimo di sbarre, parallele e spalliere per l’allenamento vicino a un laghetto circondato dal verde, da un ristorante e da una pista ciclabile. Il parco è attrezzato di bagno pubblico e fontana con acqua potabile;
  3. Villa Glori: parco di grandezza media, situato su una collina, percorsi asfaltati ripidi, ottimi per preparazioni atletiche in cui è necessario incrementare la forza esplosiva con degli sprint. Al suo interno c’è un bar, fontanelle con acqua potabile e parco giochi per bambini;
  4. Parco Santa Maria della Pietà: in zona montemario c’è questo parco, precedentemente utilizzato come manicomio, oggi area verde di roma nord, con sbarre per l’allenamento disposte lungo il percorso. L’area comprende anche padiglioni riadattati per gli uffici comunali;foro italico
  5. Villa Ada: il secondo parco della capitale. La caratteristica di quest’area verde è la sua vegetazione ricchissima e molto “wild”. La villa comprende laghi e specchi d’acqua, percorsi da trekking, scalinate nel verde, aree attrezzate, colline e ruscelli. Al suo interno la villa dei savoia, un bunker oggi diventato attrazione per i turisti e ricco di reperti storici di civiltà antichissime;
  6. Pista ciclabile di Monte Mario: un percorso che collega le stazioni di Monte Mario, Gemelli, Balduina e Appiano. In alcuni punti ci sono aree per bambini, ma anche zone attrezzate, tra cui la più completa è vicino la strada di torrevecchia, comprensiva di parallele, sbarre, anelli, spalliera e una struttura alta e solida su cui poter agganciare un trx, anelli da ginnastica artistica o elastici.
  7. Parco del Pineto: uno dei polmoni verdi di Roma, con un patrimonio vegetale della macchia mediterranea. Al suo interno possiamo trovare sentieri predisposti per le bici e il downhill; nella parte nord invece, troviamo una zona con macchinari per l’allenamento.

ROMA EST

  1. Parco Filippo Meda: il parco diventato famoso in tutta la capitale per le gare di calisthenics tenute dalleparco filippo meda varie organizzazioni della disciplina con esercizi a corpo libero. Quì possiamo trovare tutti i tipi di attrezzatura necessari per questa pratica. Area di svago per tutto il quartiere.
  2. Villa Gordiani: quest’area verde è divisa in due parti, tagliata dalla prenestina. Storia e natura si incrociano per dare una boccata d’ossigeno tra i ruderi dell’antica famiglia romana e la vegetazione. Forte è la mescolanza etnica che rende vivo il parco ogni giorno. Dal punto di vista sportivo, si può adoperare la zona per l’allenamento a corpo libero e un percorso per una corsa campestre.
  3. Parco Giovanni Palatucci;
  4. Villa De Sanctis.

ROMA OVESTvilla pamphili

    1. Villa Doria Pamphilj: un’altra antica residenza storica ricca di verde, si espande per 184 ettari, tra il quartiere Gianicolense e Aurelio. Composta da due settori, est e ovest. Al suo interno troviamo laghi, boschi, prati e ovviamente zone attrezzate per l’allenamento. Ottimo parco per praticare trekking o semplici passeggiate con il cane. Ovviamente l’ingresso è gratuito.
    2. Villa Sciarra.

ROMA SUD

  1. Parco della Caffarella: situato in una valle originata dal fiume Almone, ancora oggi sono presenti sorgenti e corsi d’acqua. Oltre le classiche aree attrezzate comunali, possiamo trovare vere e proprie palestre artigianali, con cui i frequentatori del parco possono svolgere le loro attività sportive.
  2. Laghetto dell’Eur: ufficialmente chiamato parco centrale del lago, è un’area moderna in una delle zone più sviluppate di Roma, l’Eur. Come si evince dal nome, quì possiamo passeggiare intorno a un bellissimo lago artificiale, circondato da un giardino curatissimo e ciliegi. Quì c’è la possibilità di noleggiare una canoa per un allenamento diverso o allenarsi sotto un pino vicino la riva.
  3. Parco degli acquedotti.

ROMA CENTRO

    1. Villa Borghese: il cuore verde di Roma, con i suoi 80 ettari nel centro di Roma, tra piazza del popolo e il quartiere Pinciano. Al suo interno troviamo il bioparco, percorsi tra giardini, ville e il museo della galleria borghese. Tutto il giorno i romani vengono quì per rilassarsi, leggere un libro e fare attività fisica.
    2. Giardini Viale Carlo Felice: adiacente a piazza San Giovanni, questa piccola area verde con giochi per bambini, fontanelle e area per cani, permette di utilizzare un albero o le strutture delle altalene come strumenti per agganciare un trx e svolgere il proprio workout.
    3. Parco di Porta Capena: a due passi dal Colosseo e dalle Terme di Caracalla, questa zona oltre essere attraversata in continuazione da turisti, è anche un luogo perfetto per lo street workout, il walking e jogging. Non mancano sbarre di varie altezze, tronchi tagliati utilizzati come scalini, una struttura perfetta per montare gli anelli da ginnastica e le parallele con altezza olimpionica.
    4. Circo Massimo: famoso per la sua storia, utilizzato oggi anche come area per eventi, concerti e manifestazioni. Consigliamo l’allenamento nelle ore miti in estate, dato che non ci sono alberi, ma lo spazio aperto permette di svolgere quelle attività che altrove sarebbe impossibile praticare.
    5. Villa Torlonia: la villa romana aperta al pubblico, situata sulla via nomentana, patrimonio riccl di monumenti da visitare immersi nella vegetazione.
    6. Parco del Gianicolo: il colle del giannicolo è una destinazione d’obbligo nella capitale. Da quì possiamo percorrere un percorso in salita fino ad arrivare alla vista mozzafiato in cui si può vedere roma in tutto il suo splendore. L’area comprende l’orto botanico e il parco .
    7. Parco di Colle Oppio: splendido parco archeologico di fronte al Colosseo. Questo parco offre ai suoi visitatori sportivi, un percorso tra fontane e reperti archeologici medievali, immersi in un giardino comunale. Quì è facile trovare riparo all’ombra sotto un pino e allenarsi con un salto nel passato.

In ogni caso, se preferisci allenarti in un parco più piccolo o senza attrezzature, noi siamo in grado di adattarci all’ambiente e agli spazi disponibili.

Possiamo raggiungerti anche nel litorale a sud di Roma nei comuni di Pomezia, Anzio e Nettuno.

Richiedi una prova gratuita con uno dei nostri Personal Trainer, oppure contattaci per altre informazioni.

Condividi con i tuoi amici
Open chat
Vuoi aiuto?
Benvenuto su TrainerLAB!
Hai bisogno di informazioni?
Chiedilo a Maurizio